mariti
Le donne hanno diminuito le loro aspettative sul salario dei mariti
agosto 6, 2018
world cosplay summit 2018
Il Team Messico vince il World Cosplay Summit 2018
agosto 10, 2018

Hiroshima

hiroshima

Essendo tristemente nota in tutto il mondo, purtroppo Hiroshima non ha bisogno di presentazioni. Ogni anno milioni di turisti visitano la città in cui un’esplosione nucleare annientò in un istante migliaia di persone. La città oggi è più interessante del suo doloroso passato: vediamo insieme perché.

COSA VISITARE A HIROSHIMA:

  • Museo della Pace
  • Parco Commemorativo per la Pace
  • Memoriale Nazionale per la Pace in ricordo delle vittime della bomba atomica di Hiroshima
  • Museo Culturale dei bambini di Hiroshima
  • Castello di Hiroshima
  • Museo d’arte di Hiroshima
  • Museo d’arte della prefettura di Hiroshima
  • Giardino Shukkeien
  • Museo d’arte contemporanea di Hiroshima
  • Nagarekawa – Yagembori
  • Okonomi-mura – Okonomi kyowakoku – Hiroshima Okonomi Monogatori – Hiroshima Erikimae Hiroba

Museo della Pace

Vi è esposto il percorso di Hiroshima e la realtà delle devastazioni della bomba atomica. Inoltre, si parla dell’abbandono delle armi nucleari e della realizzazione di una pace perpetua nel mondo.

Parco Commemorativo per la Pace

E’ stato realizzato come complesso commemorativo in conformità alla “legge per ledificazione di Hiroshima quale città commemorativa per la pace” emanata ad agosto 1949 seguendo il progetto mirato a trasformare tutta la zona di Nakajima in un luogo simbolo della pace perpetua e nello stesso tempo luogo di svago per i cittadini. Successivamente, è stato riorganizzato, in vista del 50esimo anniversario dal bombardamento atomico, per essere disposto nell’attuale sistemazione. Il parco copre, inclusa l’area dove è eretta la cupola della bomba atomica, un’area di 122,00 m°. A febbraio 2007, è stato designato quale Paesaggio pittoresco Nazionale, il primo tra i parchi realizzati dopo la seconda guerra mondiale. Ogni anno, il 6 agosto viene celebrata la Cerimonia Commemorativa per la Pace.

Memoriale Nazionale per la Pace in ricordo delle vittime della bomba atomica di Hiroshima

E’ un complesso creato per commemorare le vittime della bomba atomica e per pregare per la pace perpetua, ed anche per tramandare alle generazioni future le esperienze vissute a causa della bomba atomica. Vi si possono liberamente consultare nomi e fotografie delle vittime, storie di vite vissute con le conseguenze della bomba atomica, immagini dove i testimoni raccontano sinl’orrore del bombardamento, ed altro ancora.

Museo Culturale dei bambini di Hiroshima

Museo scientifico per ragazzi. C’è un planetario dotato anche di uno schermo a cupola.

Castello di Hiroshima

Il castello fu fatto costruire nel 1589 ma il suo Tensyukaku (il maschio) è crollato a causa della bomba atomica ed è stato successivamente ricostruito nel 1958. Al suo interno è stato allestito un museo storico che presenta principalmente la cultura dei samurai.

Museo d’arte di Hiroshima

Vi è in esposizione una mostra permamente con circa 90 capolavori di pittori quali: Millet, Monet, Van Gogh, Picasso. Viene conservata anche una collezione di putture giapponesi moderne.

hiroshima

Museo d’arte della prefettura di Hiroshima

Qui sono conservate ed esposte opere d’arte di artisti legati alla prefettura di Hiroshima, opere artistiche del novecento fatte dagli anni 20 agli anni 30. Da qui si può ammirare il giardino Shukkeien che si trova nel terreno adiacente.

Giardino Shukkeien

E’ un giardino per il daimyo (signore feudale) in stile Kaiyu-shiki (stile con percorso intorno al giardino, per vedere paesaggi accuratamente composti) del periodo Edo. In essosi può godere del paesaggio, di grande fascino,delle quattro stagioni che cambiano.

Museo d’arte contemporanea di Hiroshima

E’ uno spazio dedicato alle nuove espressioni del mondo contemporaneo ed organizza delle mostre tematiche e programmi interessanti.

Nagarekawa – Yagembori

Si tratta di un parco tematico alimentare specializzato in “Okonomi-yaki in stile Hiroshima” (pizza di Hiroshima cotta sulla piastra calda). Vi si trovano numerosi ristoranti di Okonomi-yaki.

Okonomi-mura – Okonomi kyowakoku – Hiroshima Okonomi Monogatori – Hiroshima Erikimae Hiroba

E’ il quartiere notturno più attivo dell’area geografica Chu-shikoku, dove le insegne fosforescenti al neon sono luminose e i bar e i ristoranti sono affollati.

COME VISITARE HIROSHIMA:

  • Autobus : collega i principali posti turistici della città quali la ” Cupola della bomba atomica”, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO, Parco Commemorativo per la Pace, ecc. facendo capolinea alla stazione JR. I percorsi di circolazione sono due: Orange route (giro completo in 47 minuti) e Green route (giro completo in 40 minuti).

[Tariffe]

Biglietto corsa singola: 200 yen adulti e 100 yen bambini

Biglietto Giornaliero: 400 yen adulti e 200 yen bambini.

Chi possiede il Japan Rail Pass ne può usufruire gratuitamente.

  • Bici: si tratta di un servizio di noleggio che permette di prendere e restituire le biciclette presso le postazioni bici installate in città.

[Tariffe]

Pass giornaliero 1080 yen

  • Tram: servizio che permette la circolazione mediante tram

[Tariffe]

Biglietto corsa singola

  • Linee cittadine: 160 yen – tariffa unica ( bambini 80 yen)
  • Linea Hakushima: 110 yen – tariffa unica (bambini 60 yen)
  • Linea Miyajima: tariffa basata sulla distanza

Biglietto giornaliero : 600 yen adulti e 300 yen bambini

Biglietto per il tram e traghetto Miyajima: adulti 840 e bambini 420 yen

HIROSHIMA: IL GIORNO DEL BOMBARDAMENTO

La segonda guerra mondiale era ad un punto morto, gli Stati Uniti d’America decisero di usare una nuova arma per costringere il Giappone alla resa. Alle 8.15 a.m. del 6 agosto 1945 Hiroshima fu vittima del primo bombardamento atomico della storia. La bomba esplose a 580 metri sopra il centro e la città fu praticamente rasa al suolo. Centinaia di migliaia di persone persero la vita all’istante, ma negli anni il numero salì a causa delle radiazioni. Coloro che riuscirono miracolosamente a sopravvivere subirono enormi danni fisici e psicologici, di cui molti portano il peso ancor oggi. Tre giorni dopo Nagasaki subì lo stesso destino.

hiroshima

MUSEO DELLA PACE DI HIROSHIMA

Il museo della Pace di Hiroshima raccoglie ed espone oggetti appartenuti alle vittime, fotografie e altri reperti che trasmettono l’orrore di questa tragedia, integrati da materiale che illustra la stodia di Hiroshima prima e dopo il bombardamento e la situazione attuale dell’era atomica. Ognuno dei reperti esposti testimonia il dolore e le sofferenze di persone reali. Oggi che si è ripresa dalla catastrofe atomica, il più grande desiderio di Hiroshima è l’abolizione delle armi.

 

Hiroshima ultima modifica: 2018-08-06T12:49:24+00:00 da Fabio Lo Cascio
Fabio Lo Cascio
Fabio Lo Cascio
Trentenne appassionato del Giappone e di anime, dorama e action figure. Dopo vari viaggi nella terra del Sol Levante, tra cui anche il mio viaggio di nozze (a Okinawa), la mia collezione di action figure è aumentata vertiginosamente. Il conto corrente è diminuito di pari passo :-D

Rispondi