Spread the love

Il fenomeno del momento Pokemon Go, app per catturare i pokemon per le strade della città, oramai è diventata un must per tutti i giocatori di cellulari sia Android che Ios.

Le tre prefetture del Nord-Est del Giappone più colpite dallo tsunami e dal terremoto del 2011 hanno presentato oggi un progetto di collaborazione con gli sviluppatori di Pokemon Go mirato ad attrarre turisti.


IL FENOMENO DEL MOMENTO POKEMON GO ORAMAI E’ DIVENTATO UN MUST PER TUTTI I GIOCATORI DI CELLULARI SIA ANDROID CHE IOS


Le amministrazioni di Iwate, Miyagi e Fukushima intendono approfittare della straordinaria popolarità della app creando spazi esclusivi dove si potranno svolgere attività collegate al gioco.

Per questo, è stato spiegato in una conferenza stampa, i tre governatori locali hanno contattato la statunitense Niantic.

All’iniziativa si è aggiunta anche Kumamoto, una prefettura del Sud-Est a sua volta colpita da una serie di forti sismi lo scorso aprile.


LE AMMINISTRAZIONI DI IWATE, MIYAGI E FUKUSHIMA INTENDONO APPROFITTARE DELLA STRAORDINARIA POPOLARIT° DELLA APP CREANDO SPAZI ESCLUSIVI DOVE SI POTRANNO SVOLGERE ATTIVITA’ COLLEGATE AL GIOCO 


In particolare, nelle quattro aree gli appassionati potranno trovare PokeStop, dove ottenere oggetti utili per il proseguimento del gioco, e palestre nelle quali affrontare gli altri utenti della app.

“Spero che i giovani abbiano così l’opportunità di conoscere la realtà che le prefetture colpite dal disastro devono affrontare“, ha commentato il governatore di Miyagi, Yoshihiro Murai, secondo quanto riportato dall’agenzia Kyodo.

 

Related Post

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: