Spread the love

RISO CON VERDURE SELVATICHE E FUNGHI UN OTTIMO ANTIPASTO

PRESENTAZIONE

Un insieme di ‘verdure selvatiche’ comprende in genere felce aquilina, felce comune, funghi nameko e altre verdure spontanee. Si conservano in acqua, hanno un delizioso sapore di bosco che trasforma in una prelibatezza un semplice riso bollito. Qualsiasi insieme di funghi, per esempio shitake, nameko e porcini, fa miracoli con questa ricetta.

  • Difficoltà : bassa
  • Porzioni : 4 persone
  • Tempo di preparazione : 10 minuti
  • Tempo di cottura : 20 minuti

INGREDIENTI

  • 300 g di riso giapponese
  • 625 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di sake
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 1 mazzetto di verdure selvatiche
  • 200 g di funghi freschi misti
  • 30 g di tofu fritto in fette
  • Foglie di kinone o prezzemolo tritato per guarnire

Per condire il riso

  • 1 cucchiaio di sakè
  • 1 cucchiaio sale
  • 1 cucchiaio salsa di soia
  • 1 cucchiaio mirin

PREPARAZIONE

  • Schiacquate e lavate il riso con delicatezza. Trasferitelo insieme all’acqua in una petola dai bordi alti e lasciatelo a bagno per 20 minuti.
  • Versate il condimento per il riso nella pentola e portate a bollore a fuoco vivo per circa 5 minuti o fino a quando l’acqua non si sia completamente assorbita, e solo allora mescolate. Abbassate la fiamma e lasciate sobbollire piano, con il coperchio, per 15 minuti, fino a cottura ultimata.
  • Spostate dal fuoco e coprite con un canovaccio pulito (che assorba l’umidità) e poi con un coperchio. Lasciate riposare per 20 minuti.
  • Versate acqua bollente sulle fette di tofu per eliminare l’olio. Scolate e asciugate con carta da cucina. Tagliate prima a metà per il lungo, poi in striscioline sottili e corte. Mescolate il tofu con il riso, guarnite e portate in tavola ancora fumante

Note: Le verdure selvatiche sono reperibili in confezioni da 150-200 g, ma potete sostituirle con 500 g di funghi freschi misti. Potete utilizzare, per questa ricetta, anche una risottiera.

Related Post

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: