pokemon quest
Rilascio mobile per pokemon quest
agosto 2, 2018
instagrammabile
Super instagrammabile: il caffè Ron Ron di Harajuku
agosto 4, 2018

Ritorno al cinema per City Hunter

city hunter

Nelle ultime ore la Sunrise ha annunciato che il nuovo film di City hunter arriverà 8 febbraio 2019 in tutte le sale cinematografiche giapponesi. E’ stato anche rilasciato il primo trailer ufficiale ( lo trovare alla fine dell’articolo) del lungometraggio in cui è possibile ascoltare il brano “Get Wild” del gruppo pop giapponese TM Network, sigla di chiusura della prima stagione uscita nel lontano 1987.

Kumiko Takahashi (Birdy the Mighty, Card Captor Sakura) e Taku Iwasaki (Sfondamento dei cieli Gurren Lagann, Gatchaman Crowds) si occuperanno rispettivamente del character design e della colonna sonora; Yoichi Kato (Aikatsu!, Yo-kai Watch, Monster Strike the Animation) ne curerà  la sceneggiatura e invece alla regia ritorna Kenji Kodama, che in passato aveva già diretto le serie anime del brand.


CITY HUNTER RITORNA PER FESTEGGIARE I SUOI 30 ANNI


Anche per il doppiaggio  sono stati richiamati i seiyuu originali dell’epoca:

  • Kamiya Akira nel ruolo di Saeba Ryo
  • Ikura Kazue nel ruolo di Kaori
  • Ichiryusai Harumi nel ruolo di Saeko
  • Gessha Tendou nel ruolo del mercenario e barista Umiboz
  • Koyama Mami nel ruolo di Miki, amante di Umibozu

Qui in basso, il poster promozionale del film di City Hunter

city hunter

Scritto e disegnato da Tsukasa Hōjō, il manga originale di City Hunter è stato serializzato dal 1985 al 1991 sulle pagine di Weekly Shōnen Jump (Shūeisha), concludendosi col 35° volumetto edito in Italia da Star Comics nel 1996 e da Panini Comics (Planet Manga) a partire dal 2010 . Dal fumetto è stato tratto un anime composto da quattro serie, per un totale di 140 episodi, più tre film e tre special televisivi, tutti editi nel nostro paese da Yamato Video e trasmessi per la prima volta su Italia 7 nel 1997.

FONTE

Comic Natalie

 

Ritorno al cinema per City Hunter ultima modifica: 2018-08-03T11:42:04+00:00 da Fabio Lo Cascio
Fabio Lo Cascio
Fabio Lo Cascio
Trentenne appassionato del Giappone e di anime, dorama e action figure. Dopo vari viaggi nella terra del Sol Levante, tra cui anche il mio viaggio di nozze (a Okinawa), la mia collezione di action figure è aumentata vertiginosamente. Il conto corrente è diminuito di pari passo :-D

Rispondi