Tradurre i tweet di Donald Trump e diventare famosi? Si può!

Come alcuni dei nostri politici, anche Trump è un affezionato di Twitter e non mancano ogni giorno i suoi tweet riguardanti le nuove politiche di governo che intende adottare o i suoi insulti verso vari malcapitati. Dal momento che si tratta di una fonte praticamente inesauribile di frasi, uno studente giapponese di 17 anni ha pensato di sfruttare quest’occasione iniziando a tradurre i suoi tweet, un po’ per scherzo e un po’ per esercitarsi con lo studio dell’inglese.

Ogni giorno a partire dal 20 novembre K・T-san (questo il suo nome utente) ha tradotto dall’inglese al giapponese i tweet di Trump, e inaspettatamente… si è ritrovato con più di 60.000 follower!

Per essere sicuro di tradurre in modo corretto alcune delle espressioni politiche o legate a questioni culturali più difficili si è anche rivolto ad uno studente americano che lavora in Giappone, il tutto sempre sotto la supervisione del padre, data la sua giovane età.

Lo scopo principale per cui ha creato l’account su Twitter è stato per studiare l’inglese per poter superare gli esami del college; oltre ad esercitarsi con le lingue ha anche modo di studiare la politica internazionale. In effetti è molto utile il lavoro che sta facendo, soprattutto perché può realmente aiutare i giapponesi a comprendere meglio la politica americana attuale, e inoltre aiuta chi vuole studiare l’inglese attraverso una lista di espressioni utili:

tweet

La cosa che più sorprende è che K・T-san riporta molto fedelmente il linguaggio casual di Trump: per esempio, quando Trump usa “you” per rivolgersi al popolo americano lui lo traduce come anatagata, un modo formale di dire “tutti voi”, mentre quando “you” si riferisce ad una persona in particolare verso cui Trump sta esprimendo il suo sdegno, K・T-san lo traduce come aitsura o omae, un modo di dare del tu estremamente offensivo in giapponese che nessun politico userebbe.

K・T-san ha intenzione di studiare economia al college e intende continuare a tradurre i tweet il più a lungo possibile, anche per usare questa sua esperienza come base per futuri progetti universitari.

Chissà se anche lui sarà andato a mangiare il famoso Trump burger?

 

Traduce i tweet di Trump e diventa famoso ultima modifica: 2017-03-20T20:46:38+00:00 da Fabio Lo Cascio