Orologio di Kingdom Hearts alla stazione di Shinjuku

Orologio di Kingdom Hearts alla stazione di Shinjuku

La stazione di Shinjuku è il nodo ferroviario più trafficato al mondo e offre innumerevoli opportunità agli inserzionisti.

 

Proprio per questo motivo i consulenti marketing delle aziende giapponesi di videogiochi  vogliono esporre i loro titoli con valutazione tripla A alla stazione di Shinjuku. Già in passato molti altri giochi e franchising sono stati protagonisti a Shinjuku, come Yu-gi-oh, Final Fantasy e One Piece. In questo momento, la sala principale della stazione è occupata dalla Square-Enix, che sta pubblicizzando uno dei suoi titoli di maggior successo: Kingdom Hearts.

 

Il 12 gennaio è infatti il giorno dell’uscita di Kingdom Hearts HD 2.8 Final Chapter Prologue (raccolta contenente  Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance rimasterizzato,  Kingdom Hearts Birth by Sleep 0.2 -A, seguito di Birth By Sleep uscito su PSP, e un film Kingdom Hearts χ Back Cover, che spiega i retroscena della saga). Square Enix ha installato un bellissimo orologio in vetro colorato proprio nella stazione di Shinjuku, con rappresentazioni artistiche del protagonista Sora.

Dal suo lancio la serie Kingdom Hearts ha venduto ben 20 milioni di copie in tutto il mondo ed è ad oggi il nono gioco più venduto su Ps2.

Vicino all’orologio vi sono anche numerose opere d’arte rappresentanti i personaggi della saga di Kingdom Hearts, come Paperino, Pippo, Topolino e Riku. Se per noi Shinjuku è po’ troppo lontana non preoccupatevi: su questo sito  è stata creata apposta da Square-Enix  una ricreazione virtuale dell’orologio… meglio che niente.

Il primo titolo di questa saga RPG è uscito su Playstation 2 nel 2002 e combina personaggi presi dal mondo Disney a quelli del mondo di Final Fantasy. Il gioco si distaccava dagli altri titoli Square perchè introduceva un elemento di avventura dinamica al gameplay.

 

Orologio di Kingdom Hearts alla stazione di Shinjuku ultima modifica: 2017-01-13T18:11:46+00:00 da Fabio Lo Cascio

Lascia un commento