>
suicidio haruma miura

Suicidio Haruma Miura: un nuovo caso di morte prematura

Il suicidio di Haruma Miura getta nuovamente un’ombra sul mondo dello spettacolo giapponese.

Un nuovo caso di suicidio da parte di un giovanissimo attore, che a soli 30 anni ha deciso di togliersi la vita ed è stato trovato morto nel suo appartamento con accanto un biglietto d’addio.

Proprio come Hana Kimura, una delle protagoniste del reality show Terrace House, che si è suicidata ingerendo dell’acido a seguito di numerosi attacchi di cyberbullismo, sembra che anche il giovane abbia ricevuto insulti e critiche dal popolo del web, anche se le voci non sono ancora confermate.

Secondo quanto riferito, il manager di Miura si è recato nel suo appartamento nel quartiere Minato (Tokyo) alle 13:00 circa del 18 luglio, dato che l’attore non si era presentato sul set per girare le scene del dorama targato TBS “Okane no kireme ga koi no hajimari” (La fine dei soldi è l’inizio dell’amore). Miura è stato trovato impiccato nel suo armadio ed è stato portato immediatamente in ospedale, ma purtroppo non c’è stato più nulla da fare se non constatare il decesso dell’attore.

Il biglietto ritrovato accanto al corpo è attualmente oggetto di indagine da parte del dipartimento di polizia metropolitana.

IL SUICIDIO DI HARUMA MIURA PORTA ALLA LUCE UN DISAGIO PROFONDO

E’ sempre difficile accettare la morte di persone molto giovani, e quando si tratta di personaggi dello spettacolo che amiamo e che sembrano vivere una vita perfetta forse lo è ancora di più, perché inconsciamente riponiamo in loro le speranze e la fiducia in un futuro migliore; tramite le loro vite apparentemente perfette sogniamo ad occhi aperti, immaginiamo di poter essere come loro e di avere la libertà di fare ciò che più desideriamo. Forse, invece, i cosiddetti “VIP” vorrebbero non avere tutto questo carico di responsabilità e preferirebbero tornare ad una vita più semplice, senza pressioni, aspettative nei loro confronti, bullismo e critiche da parte del pubblico e tutto ciò che deriva dall’essere famosi.

Purtroppo non possiamo che fare delle semplici ipotesi e probabilmente non sapremo mai la vera ragione di un gesto tanto estremo.

BREVE BIOGRAFIA DELL’ATTORE

Nato a Ibaraki, Miura ha debuttato in televisione alla tenerissima età di sette anni nel film drammatico NHK Agri. La fama arriva nel 2007 con la vittoria di miglior attore emergente dell’anno, premio assegnato durante i Japan Academy Awards, grazie alla sua interpretazione di Hiro nel film acclamato a livello internazionale Koizora, in cui recita anche Yui Aragaki.

Successivamente ha firmato un contratto con la famosa agenzia Amuse Inc. ed è apparso in numerose produzioni televisive, teatrali e cinematografiche, tra cui il famoso film live action dell’anime “L’attacco dei giganti”, diventando uno degli attori più famosi del paese. Miura ha lavorato anche come presentatore per la NHK.

Fonte: Sora News

Vuoi conoscere gli ultimi articoli di Dreaming Japan non appena pubblicati? Seguici su Facebook, Instagram e Pinterest.

Facebook Comments
Suicidio Haruma Miura: un nuovo caso di morte prematura ultima modifica: 2020-07-19T11:34:14+00:00 da Irene Vicari
PRENOTA IL TUO HOTEL Booking.com
Leave a Reply