Gli amanti dei felini la adoreranno: stiamo parlando della “borsa gatto”, una borsetta in stile giapponese che riprende in tutto e per tutto la forma di un vero gatto!

Il nome ufficiale è Nekomanmaru Kinchaku: kinchaku è il nome di un tipo di borsa che viene utilizzata dalle donne quando indossano il kimono, mentre neko significa “gatto” e manmaru significa “completamente rotondo”.

Oltre alla borsa adeguata, di solito il kimono viene portato anche con delle specifiche calzature chiamate geta (下駄), i classici sandali ad infradito con la suola in legno rialzata e il doppio tacco.

Lo slogan della borsa gatto è:「どこから見ても、まる」見よ!

“Doko kara mitemo, maru miyo!”, che tradotto significa “da qualunque parte la si guardi è rotonda!”, proprio come un gatto acciambellato pronto a ricevere le coccole e a fare le fusa.

Infatti la borsa ha una forma rotonda quando è completamente chiusa, ma quando la si apre utilizzando le stringhe laterali diventa una normale borsetta piuttosto capiente, senza però perdere il suo aspetto felino e la sua “rotondità”.

La parte posteriore è persino dotata di una soffice coda gattosa, un dettaglio decisamente azzeccato dato che le fattezze del felino non sarebbero complete senza la sua soffice coda.

L’azienda che produce questa borsa si chiama Felissimo e tramite il sito online potrete ordinare la nekomanmaru kinchaku al prezzo di 2478 Yen o altri prodotti a tema felino e kawaii. Io ovviamente mi sono già innamorata alla follia dei prodotti di Rilakkuma!

“Borsa gatto” per gli amanti dei felini ultima modifica: 2019-07-16T12:13:55+00:00 da Irene Vicari